Come inviare foto senza perdere qualità su iPhone e Android


inviare foto senza perdere qualità

Vediamo in questo articolo come inviare foto senza perdere qualità su iPhone e Android

Avete scattato delle bellissime foto ma vi siete accorti che inviandole su Whatsapp o su Messenger perdono di qualità in maniera impressionante? E allora eccoci con questa guida in cui vi spiegheremo come inviare foto su iPhone e Android senza perdere di qualità e risoluzione. Pronti? Andate subito dopo il sottotitolo.

Inviare foto senza perdere qualità su iPhone e Android

La prima soluzione per inviare foto senza perdere di qualità, sia su iPhone che Android, è quella di inviare le foto via email. Tuttavia questo procedimento è un pò macchinoso, poco sicuro e soprattutto molto limitato, in quanto se proverete a inviare più foto vi appariranno messaggi che vi inviteranno ad usare metodi alternativi tipo il caricamento via cloud per la condivisione successiva. Questo poi cambia da app a app e da dispositivo a dispositivo ed è per questo che non è possibile fornirvi una soluzione affidabile e senza problemi.

Se volete però sorvolare il problema ed inviare foto senza perdere qualità (qualsiasi sia il vostro dispositivo) e senza limitazione di MB e numero di foto, allora non dovrete fare altro che affidarvi ad un app esterna gratuita, senza registrazione e molto sicura nell’utilizzo. Parliamo in questo caso della già utilizzatissima ”Collect“, per gli utenti PC molto conosciuta con il nome di WeTransfer.

Grazie all’utilizzo di questa fantastica app, inviare foto senza perdere di qualità sarà una cosa facilissima e alla portata di tutti. In primis, scaricate l’app sul vostro dispositivo mobile cercandola sullo store delle app oppure cliccate su uno dei box in basso a questa riga.

Per Android

Collect: Organize your content
Collect: Organize your content

Per iPhone

Collect: Save and share ideas
Collect: Save and share ideas

Una volta scaricata e installata l’app sul vostro dispositivo, non dovrete fare altro che aprirla, superare le schermate di presentazione iniziale e nella pagina principale dell’app cliccare sul tasto ”Share files” in alto a destra.

A questo punto non dovrete fare altro che scegliere ”Photo or videos” nel menu in basso che si aprirà, selezionare la foto o le foto che volete inviare senza perdere di qualità e cliccare poi sul tasto ”Apri“.

Vi appariranno ora le opzioni di condivisione e vi basterà selezionare il contatto o l’app con la quale volete condividere le vostre foto per inviarle ai contatti che preferite.

Ai contatti a cui invierete le foto arriverà ora un link, dal quale loro potranno scaricare le foto singolarmente oppure in un archivio ZIP.

Teniamo a precisare, ora che il procedimento è concluso, che non dovete temere per la vostra privacy in quanto il link con le foto che condividerete sarà eliminato dopo 7 giorni e le foto saranno dunque completamente cancellate dai server del servizio.

Per qualsiasi domanda, dubbio o suggerimento sull’utilizzo nell’utilizzo di questo comodissimo servizio, non esitate a lasciarci un commento; qualcuno del nostro staff vi risponderà il prima possibile.

– 7 visite


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.