Come mettere password alla galleria di Android


mettere password galleria android

Vediamo in questo articolo come mettere una password all’apertura della galleria di Android in pochi e semplici passi

Stanchi di correre rischi per la vostra privacy e vorreste mettere una password alla galleria di foto del vostro smartphone Android? Sappiate allora che si tratta di un’operazione semplicissima e che richiederà pochissimi minuti del vostro tempo; in questa guida vi spiegheremo come fare in pochi e semplici passi. Continuate a leggere subito dopo il sottotitolo.

Mettere password alla galleria di Android

Come sicuramente già saprete Android non ha alcuna funzione integrata che permetta di mettere una password per l’apertura della galleria, ed è proprio per questo motivo che per farlo bisognerà affidarsi ad un’app esterna. Quella che noi di Golook-Telefonia.it consigliamo, dopo averne testato moltissimo, è sicuramente Norton App Lock, che potrete scaricare direttamente dal Play Store cliccando qui oppure cliccando sul box subito in basso a questa riga.

Norton App Lock
Norton App Lock
Developer: Norton Labs
Price: Free

Grazie a Norton App Lock, che sottolineiamo è gratuita al 100%, potrete mettere una password a qualsiasi app sul vostro smartphone, come ad esempio in questo caso faremo con la galleria di foto, e potrete decidere se bloccarne l’accesso con password oppure con un segno di sblocco, un pò come funziona per il blocco telefono. L’app funziona con tutte le versioni di Android e non appesantisce lo smartphone in quanto il suo processo è davvero leggerissimo e in grado di funzionare occupando pochissime risorse.

Prima di lasciarvi con questa guida, in quanto riteniamo inutile spiegarvi nel dettaglio l’utilizzo di Norton App Lock vista la sua massima intuitività, teniamo a invitarvi a iscrivervi al nostro canale YouTube dove pubblichiamo periodicamente guide e news sul mondo degli smartphone e vi consigliamo la visione di questo video che potrà esservi molto utile. Alla prossima.

– 31 visite


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.