Samsung Galaxy S6: la batteria dura troppo poco? Ecco come risolvere

  • 19
    Shares

samsung s6 batteria dura poco

La batteria del tuo Samsung S6 dura poco? Ecco come allungarla con dei consigli pratici

La batteria del tuo Samsung Galaxy S6 o S6 Edge dura troppo poco e non riesci ad arrivare nemmeno a fine giornata? Ecco alcuni consigli utili per allungare la durata di un bel pò senza porti troppi limiti nell’utilizzo.

Prima di continuare però, teniamo a darti un consiglio molto pratico; evita di installare applicazioni che ti promettono di allungare la durata della batteria. Come potrai ben immaginare, installare un’altra app sempre in esecuzione non potrà fare altro che diminuire la durata della batteria ancora più drasticamente fino a rovinare completamente l’esperienza utente.

Samsung S6: la batteria dura poco? Ecco come fare

  1. Chiudi tutte le app ogni volta che le apri attraverso il task manager;
    Devi sapere infatti che ogni app che rimani aperta occupa un processo ed ogni processo tiene impegnato il processore del tuo Samsung S6 o S6 Edge, succhiando di conseguenza tutta l’energia della batteria.
  2. Disinstalla tutte le app che non utilizzi con una certa frequenza;
    Si sa, la mania di avere il controllo su tutto anche quando ci si allontana dal pc è forte quando si ha uno smartphone dalle alte prestazioni. Tuttavia, considera che ci sono app delle quali puoi fare a meno e altre che hai installato e non hai mai nemmeno aperto. Eliminale, e la tua batteria avrà ”meno cose da pensare” :).
  3. Non tenere sempre attivo il Bluetooth e l’NFC;
    Per quanto bluetooth e NFC possano essere utili, è bene ricordare che non servono ad ogni ora della giornata. Tienili spenti e accendili ogni qualvolta ti occorrono; questo salverà la durata della batteria più di ogni altra cosa.
  4. Apri la fotocamera solo se è strettamente necessario;
    Visto l’alta qualità della fotocamera dell’S6 e dell’S6 Edge, è facile pensare che scattare foto sia una funzione molto dispendiosa in termini di energia. Evita di avviare la fotocamera e di scattare foto se non è strettamente necessario o ti occorre, ma la cosa a cui devi fare maggiormente attenzione, è quella di non avviare frequentemente la fotocamera per sbaglio. Se hai un tasto di accesso diretto, disattivalo, così avrai più controllo e lancerai l’app fotocamera solo quando ti serve davvero.
  5. Usa la luminosità automatica;
    Usando la luminosità automatica permetterai al tuo smartphone di illuminare lo schermo sempre nelle condizioni più giuste, evitando di sprecare troppa energia e calare drasticamente la durata.
  6. Disattiva il WiFi quando ti allontani da casa o dall’ufficio;
    Il WiFi è utilissimo, si sa, ma perchè tenerlo acceso anche quando non ci sono reti sulle quali appoggiarsi? Disattiva il WiFi ogni volta che non ti occorre ed eviterai l’inutile dispendio della batteria;
  7. Disattiva la connessione ad internet quando non ne hai bisogno;
    Quando lasci il telefono nell’armadietto della palestra, o quando non puoi dargli attenzione, o magari mentre sei impegnato e non puoi distrarti con le notifiche dei social e dei servizi di messaggistica, disattiva la connessione ad internet ed entra in modalità aereo. Prendendo quest’abitudine, salverai di non sai quanto la durata della batteria del tuo Samsung S6 o S6 Edge.
  8. Non tenere lo smartphone sotto carica quando è al 100%;
    Le batterie degli smartphone moderni sono al litio e non richiedono manutenzione, ma trattarle meglio ti aiuterà a farle durare di più, come nel caso del tuo Samsung S6 o S6 Edge. Evita di tenere lo smartphone in carica per ore dopo che è arrivato al 100%; questo favorirà una maggiore durata della batteria.
  9. Compra un Power Bank;
    Quell’aggeggio che vedi nella foto dell’articolo si chiama ”Power Bank”; non è altro che un’aggeggio molto utile che contiene una batteria ricaricabile (proprio come il tuo Samsung S6) e funziona come batteria di supporto. Considerando che gli smartphone vengono usati spesso anche in causa d’emergenza, se sei solito allontanarti spesso dalla presa di ricarica, considera l’idea di acquistare un Power Bank, e ricorda che ogni Power Bank è compatibile con ogni smartphone dunque ti servirà anche nel caso dovessi cambiare dispositivo.
  10. Una volta a settimana, fai scaricare completamente il tuo Samsung S6 o S6 Edge;
    Come detto al punto 8, la batteria del tuo Samsung S6 non ha bisogno di manutenzione, ma mantenerla in perfette condizioni ”di vita” è un tuo dovere. Almeno una volta a settimana permetti al tuo Samsung S6 di scaricarsi completamente fino a spegnersi e poi dagli una ricarica completa senza interruzioni. Questa operazione calibrerà la batteria e gli darà una maggiore carica nel tempo.

– 6414 visite


  • 19
    Shares

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.