Come registrare lo schermo su Android senza root


Registrare lo schermo su Android senza root

Vediamo in questo articolo come registrare lo schermo di Android (screen recorder) senza avere i permessi di root

Dovete registrare lo schermo sul vostro smartphone Android e non sapete come fare perchè ogni app che avete scaricato finora vi sembra troppo complessa oppure vi chiede i permessi di root? Tranquilli, abbiamo la soluzione grazie ad un’app appena arrivata sul Play Store che vi permetterà di effettuare lo screen recording in una maniera davvero facilissima.

Tutte le app di screen recorder su Android, infatti, hanno un’enorme pecca: o richiedono i permessi di root oppure funzionano in maniera troppo limitata e bloccano il telefono durante l’utilizzo provocando crash davvero fastidiosi. Fortunatamente, però, cercando a fondo sullo store, abbiamo trovato l’app che fa per voi.

Come registrare lo schermo su Android senza root

Per registrare lo schermo su Android senza root in maniera facile ed efficace vi basterà scaricare la fantastica app Mirror, gratis e senza alcuna fastidiosissima pubblicità. La potrete trovare direttamente sul Play Store o scaricare dal link subito in basso.

Screen Recording and Mirror
Screen Recording and Mirror

Una volta scaricata e installata l’app, l’unica cosa che dovrete fare per registrare lo schermo sarà toccare la scritta Screencast e cominciare a fare quello che volete registrare. Alla fine recatevi di nuovo nell’app, cliccate su Stop e il video si salverà automaticamente nella galleria. Più facile di così? 😀

– 359 visite


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.