Trasmettere lo schermo di Android su PC


TRASMETTERE SCHERMO ANDROID SU PC

State vedendo la vostra partita di calcio preferita su Dazn dal vostro smartphone e volete anche dal PC di un vostro amico condividendo lo schermo? O state vedendo un film su Netflix e volete invece guardarlo dal PC senza accedere con i vostri dati? Qualsiasi sia la vostra esigenza, vediamo oggi in questa guida come trasmettere lo schermo di Android su PC in pochi e semplici passi.

Trasmettere lo schermo di Android su PC con Windows 10

La prima cosa che dovete fare è armarvi di un pò di pazienza e pensare che se seguirete tutto alla lettera ci vorranno pochi minuti. Vediamo subito come fare:

  1. In primis assicuratevi che lo smartphone Android e il computer siano collegati alla stessa rete Wireless. Fatto questo, dal computer cliccate sulla barra Start, andate nelle Impostazioni cliccato in basso a sinistra sulla rotellina e poi andate in Sistema -> Proiezione in questo PC.
  2. Selezionate ora la voce ”Disponibile ovunque nelle reti sicure” e ”Solo la prima volta” nella seconda casella;
  3. Chiudete ora le impostazioni e nella casella Start di Windows 10 digitate la parola ”Connetti” e fai clic sul primo risultato che ti appare;
  4. Ora dal vostro smartphone Android, tirate giù il pannello delle notifiche e tra le icone presenti nell’area di notifica, cliccate su ”Smart View” o ”Trasmetti”;
  5. A questo punto troverete la voce del vostro computer in rete, selezionatela e cominciate a trasmettere lo schermo del vostro smartphone Android su PC.

Metodo alternativo che funziona con tutte le versioni di Windows e Android

Il primo metodo non ha funzionato? Avete una versione di Windows o Android più obsoleta e non siete riusciti a seguire il procedimento? Nessun problema, vediamo subito come fare:

  1. Sul vostro PC con sistema operativo Windows, installate i driver ADB scaricandoli da qui;
  2. Ora andate sul vostro smartphone e attivate le opzioni sviluppatore. Potete farlo andando nelle Impostazioni e arrivando alla voce Info sul sistema. A questo punto cliccate ripetutamente sulla voce ”Versione build” fino a quando vi apparirà la scritta che le impostazioni sviluppatore sono state attivate;
  3. Recatevi ora nelle Impostazioni sviluppatore e attivare la spunta ”Debug USB“;
  4. Installate ora l’app Vysor sul vostro smartphone Android scaricandola dal Play Store;
  5. Ora ripassate al vostro computer Windows, aprite il browser Chrome e installate anche lì l’app Vysor da questa pagina;
  6. Aprite ora l’app Vysor sul vostro browser Chrome (se non la trovate andate su App nella barra dei preferiti in alto, la prima voce), lanciate ancora l’app Vysor sul vostro smartphone Android e collegate lo smartphone al PC via USB (va bene anche il cavetto del caricatore);
  7. Divertitevi ora seguendo la procedura guidata per trasmettere lo schermo del vostro smartphone Android su PC.

– 10 visite


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.