Come fare video a rallentatore su Android

  • 3
    Shares

fare video rallentatore android

Vediamo in questo articolo come fare video a rallentatore su Android in pochi e semplici passi

Come fare video a rallentatore su Android? Si lo so, avete visto i vostri amici che hanno girato dei video a rallentatore davvero belli, tanto che siete corsi a cercare su Google come fare per farli anche voi con il vostro smartphone Android. Ebbene si, siete nel posto giusto; in questo articolo vedremo come girare video a rallentatore su Android in maniera facile e veloce. Continuate a leggere dopo il sottotitolo.

Fare video a rallentatore su Android

Per girare i nostri primi video in slow motion su Android utilizzeremo un’app gratuita presente sul Play Store davvero semplice da usare e con l’interfaccia totalmente in Italia.

Parliamo di “Effetti Video Slow Motion“, app creata appositamente per la registrazione/creazione e modifica di video con effetto a rallentatore. Con quest’app non solo potrete registrare video a rallentatore su Android, ma potrete anche modificare video già esistenti, aggiungendo l’effetto rallentatore alla parte di video desiderata, tagliare video e potrete anche utilizzare l’effetto Time Lapse. Per chi non lo sapesse, il Time Lapse non è altro che il contrario dei video a rallentatore, ovvero si tratta di un effetto che velocizza i video o parte di essi.

L’app in questione è totalmente gratuita ma è supportata dalla pubblicità, che potrete rimuovere acquistando la versione pro sul Play Store; tuttavia, utilizzandola e testandola possiamo dire che la pubblicità non è per nulla invasiva e fastidiosa e l’app nella versione gratuita fa il suo dovere in maniera davvero eccellente.

Potrete scaricare e installare l’app Effetti Video Slow Motion direttamente cercandola sul Play Store o cliccando sul box subito in basso a questa riga se state leggendo quest’articolo dal vostro smartphone.

Effetti Video Slow Motion
Effetti Video Slow Motion
Developer: Bizo Mobile
Price: Free+

– 51 visite


  • 3
    Shares

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Francesco ha detto:

    Bella guida, molto utile. Grazie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.