Sony Xperia XA1 non si accende? Ecco come fare


sony xperia xa1 non si accende

Vediamo come far tornare in vita un Sony Xperia XA1 o XA1 Ultra che non si accende più

Il tuo Sony Xperia XA1 non si accende più? Mantieni la calma e sappi che non c’è bisogno di ricorrere subito all’assistenza. Ti basteranno delle piccole indicazioni per cercare di rianimarlo. Vediamo nelle righe di seguito come fare.

Sonxy Xperia XA1 non si accende più

Prima di dirti come fare e quale procedimento seguire, però, teniamo a farti una premessa. Questa guida è valida solo se il tuo telefono si è spento all’improvviso e non si è più riacceso per via di qualche bug software o di qualche app anomala che non si è arrestata correttamente. Nel caso in cui invece il tuo Sony Xperia XA1 sia finito in acqua o abbia preso qualche urto molto forte, dovrai per forza ricorrere all’assistenza in quanto questa guida non potrà fare miracoli a livello hardware ma (forse) solo a livello software. Detto questo, vediamo come procedere:

  1. Mettete in carica il vostro Xperia XA1 per 5-6 minuti. Se non accende nemmeno il led di carica, passate al punto 2;
  2. Provate queste combinazioni di tasti per permettere al vostro smartphone di dare segni di vita:
    • Volume Su + Volume Giù + Accensione/Spegnimento
    • Volume Su + Home + Accensione/Spegnimento
    • Home + Accensione/Spegnimento
      N.B.: Premete i tasti in ordine come riportati e dopo aver premuto il tasto Accensione/Spegnimento, rimanete con i tasti premuti per un minimo 20 secondi.
  3. Ancora deve dare segni di vita? Riprovate tutte le combinazioni di tasti riportate nel punto 2 tenendo però stavolta lo smartphone sotto carica.

Se avete seguito il tutto in maniera correttamente più volte e il vostro Sony Xperia XA1 non ne vuole sapere di accendersi, allora purtroppo per forza di cose dovete rivolgervi al centro assistenza più vicino, in quanto si tratta sicuramente di un problema hardware. Nel caso potesse esservi utile, potete contattare l’assistenza Sony Xperia a questo link.

– 56 visite


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.