Samsung S7: problema Standby e non arrivano le notifiche? Come risolvere


samsung s7 problema standy e notifiche

Vediamo in questo articolo come risolvere il problema delle notifiche che non arrivano quando il telefono è in Standby. Per Samsung Galaxy S7 e S7 Edge

Il tuo Samsung Galaxy S7 va spesso in Standby da solo e non arrivano più le notifiche fin quando non riaccendi lo schermo? Devi sapere che questo è un problema che stanno verificando milioni di utenti dopo l’ultimo aggiornamento Android e in questo articolo vedremo come risolvere questo fastidioso problema in pochi e semplici passi. Armatevi di pazienza e continuate a lettere dopo il sottotitolo.

Samsung S7 problema Standy e notifiche

Se hai problemi di notifiche quando il telefono è in Standy non dovrai fare altro che disattivare un’opzione nascosta per il risparmio batteria che ti blocca le app per aumentare l’autonomia quando lo schermo è spento. Ecco come risolvere il problema in pochi e semplici passi:

  1. Dalla schermata principale aprite il menu delle app e andate in Impostazioni;
  2. Andate ora su ”Manutenzione dispositivo“;
  3. Cliccate in basso sull’icona Batteria in basso a sinistra;
  4. In alto a destra dello schermo cliccate sui 3 puntini verticali e selezionate la voce “Impostazioni avanzate“;
  5. Disattivate ora la voce “Monitoraggio risparmio energia“;
  6. Chiudete le impostazioni e riavviate lo smartphone. Da questo momento in poi non avrete più problemi di notifiche quando il vostro Samsung S7 è in Standby.

N.b.: Questa guida è valida per la versione Android 7.0 su Samsung Galaxy S7 e S7 Edge in quanto questo firmware è l’unico che soffre di questo problema delle notifiche in standby che improvvisamente non arrivano. Puoi verificare la versione del tuo firmware Android andando in Impostazioni > Informazioni sul telefono > Info software > Versione Android.

– 101 visite


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.