Notifiche in ritardo di Whatsapp? Come risolvere


notifiche whatsapp in ritardo

Vediamo in questo articolo come fare se le notifiche Whatsapp arrivano in ritardo su Android, iPhone e Windows Phone

Le notifiche di Whatsapp arrivano in ritardo rispetto a quando un utente vi invia effettivamente un messaggio? Beh, che abbiate uno smartphone Android, un iPhone o un Windows Phone il problema è facilmente risolvibile e in questo articolo vi diremo come fare in pochi e semplici passi.

Come fare se le notifiche di Whatsapp arrivano in ritardo

Se il vostro problema è che le notifiche arrivano in ritardo, o semplicemente non vi arrivano se avete chiuso Whatsapp, l’unica cosa che dovrete fare sarà entrare nelle impostazioni di risparmio energetico del vostro smartphone e dare l’accesso a Whatsapp ai processi in background. Il procedimento per fare ciò è molto facile da seguire ma cambia da smartphone a smartphone a secondo del modello e della versione del sistema operativo; tuttavia, per facilitarvi le cose vi diciamo che troverete la voce per mettere Whatsapp tra le applicazioni in background nelle impostazioni della batteria del vostro dispositivo.

Una volta fatto ciò, non avrete più bisogno di tenere Whatsapp sempre aperto per far si che vi arrivino le notifiche in tempo. Se avete un Huawei, che è lo smartphone Android più affetto dal problema delle notifiche in ritardo, potrete usare il procedimento descritto in questo articolo per risolvere il problema – QUI, mentre se avete un altro smartphone sempre con sistema operativo Android potrete seguire quest’altra guida – QUI.

– 730 visite


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.