LG G Flex 2: Problemi di surriscaldamento? Ecco come fare


lg g flex 2 problemi surriscaldamento

Problemi di surriscaldamento con il vostro LG G Flex 2? Vediamo come risolverli

I problemi di surriscaldamento con gli smartphone di casa LG sono ormai un argomento molto trattato e, dopo esserci occupati degli stessi problemi per LG G3, eccoci con lo stesso articolo dedicato però all’innovativo LG G Flex 2.

Questo smartphone, con caratteristiche degne di attenzione ed una qualità costruttiva che può dare filo da torcere anche ai concorrenti più blasonati, si surriscalda molto spesso e, la cosa più grave, è che non lo fa solo quando si punta a stressare l’hardware con applicazioni e funzioni molto esigenti, ma anche nel normale utilizzo. Fortunatamente però, ci sono piccole attenzioni che possono essere utilizzate per far si che i problemi di surriscaldamento si presentino meno spesso, e di seguito vedremo appunto quali sono.

Risolvere i problemi di surriscaldamento di LG G Flex 2

Risolvere i problemi di surriscaldamento di LG G Flex 2 è un’operazione davvero molto semplice e alla portata di tutti. Il procedimento, infatti, è lo stesso adottato per LG G3.

Vi rimandiamo dunque all’articolo dedicato (CLICCATE QUI) e vi invitiamo a seguire tutti i passaggi della guida a partire dal punto 2.

– 4521 visite


Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Rosaria distefano ha detto:

    Ho un cellulare lg gflex2 comprato a marzo 2016, proprio questa mattina non ho potuto aprire il display , non si accende ma.in alto a sinistra c’è una piccola luce bianca che lampeggia ol cellulare è carico. Cosa posso fare per fare accendere il display e metterlo in funzione
    Grazie sono in attesa di un vostro parere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.