Come ottimizzare Android per i giochi [GUIDA AVANZATA]


ottimizzare android per giochi

Ecco a voi la nostra guida completa su come ottimizzare Android al massimo per i giochi

Come ottimizzare Android per i giochi? Può essere una domanda alla quale si può rispondere in diversi modi ma la sostanza è sempre la stessa e l’unico vero obbiettivo di chi si pone questa domanda è quello di migliorare la propria esperienza di gioco sul proprio dispositivo mobile.

Con il passare degli anni e la diffusione di tantissime e svariate app, i giochi per Android sono diventati sempre più forti e giocati riuscendo addirittura ad affermarsi tra le piattaforme più usate per il gaming; tuttavia, se da una parte ci sono utenti che si accontentano a giocare a giochi poco qualitativi (graficamente parlando) anche se molto coinvolgenti come Helix Jumper4 Immagini 1 Parola e simili, c’è anche un’altra fetta di utenti che punta a far girare sul proprio dispositivo mobile titoli più elaborati e pesanti come il famosissimo Real Racing,  Grand Theft Auto, UFC, Need For Speed e tanti altri. Questi ultimi, tuttavia, nonostante la loro ottimizzazione per girare su hardware mobili, richiedono elaborazioni grafiche non di poco conto e caratteristiche audio che non sono assolutamente da sottovalutare. Vediamo dunque in questa guida come ottimizzare il proprio smartphone Android per i giochi più pesanti e far si che il nostro dispositivo riesca a regalarci forti emozioni durante le nostre esperienze gaming in movimento.

Ottimizzare Android per i Giochi

Suddivideremo i processi di ottimizzazione in 3 punti: ottimizzazione grafica, ottimizzazione audio e accessori. Partiamo subito con i vari consigli e accorgimenti.

Ottimizzazione Grafica

Per ottimizzare la grafica del vostro dispositivo ci sono alcuni accorgimenti che potrete fare, alcuni davvero facili:

  1. Prima di avviare il gioco, chiudete tutte le app in background; questo farà si che il processore sarà meno occupato e dunque il gioco sarà più fluido;
  2. Utilizzate un’app per mantenere il vostro dispositivo sempre libero e con il minimo dei processi aperti e con memoria di archiviazione e batteria ottimizzati al massimo. L’app che vi consigliamo di utilizzare, utilissima anche perchè consente la pianificazione delle operazioni, è Systweak. L’app è totalmente gratuita e potrete scaricarla direttamente cercandola sul Play Store o cliccando sul riquadro subito in basso a questa riga.
    Systweak Android Cleaner
    Systweak Android Cleaner
  3. Utilizzate un ”Game Booster”. Per i giocatori meno esperti teniamo a spiegare che le app “Game Booster” sono quelle che permettono di concentrare tutto l’hardware del dispositivo su velocità e prestazioni ogni qualvolta si avvia un gioco. Se non sapete che app utilizzare, vi consigliamo la diffusissima Game Booster dello sviluppatore Burakgon. Per scaricare l’app in questione cliccate sul riquadro subito in basso.
  4. Ultima ottimizzazione a livello grafico che potrete fare, non assolutamente di poco conto, è attivare il 4x multisample anti-aliasing in OpenGL 2.0 automaticamente ogni qualvolta lanciate un gioco o un app che richiede grandi prestazioni grafiche. Per farlo dovrete andare nelle impostazioni di Android e attivare le impostazioni sviluppatore. Se non sapete come fare, procedete in questo modo:
    1. Andate in Impostazioni -> Informazioni sul telefono -> Info software
    2. Cliccate ripetutamente sulla voce ‘‘Versione build” fino a quando non vi apparirà il messaggio che sono state attivate le impostazioni da sviluppatore;
    3. Tornate indietro nel meno delle impostazioni ed entrate in Opzioni sviluppatore e attivate le seguenti voci: “Forza rendering GPU” e “Attiva MSAA 4x“. Tornate ora al menu principale e non dovrete fare nessun’altra operazione per ottimizzare le prestazioni grafiche.

Ottimizzazione audio

Per l’ottimizzazione Audio purtroppo Android offre ben poche possibilità se non quella di modificare gli effetti e le impostazioni nel gioco stesso (se disponibili). Tuttavia, il nostro consiglio è quello di utilizzare delle cuffie da Gaming per portare al massimo la propria esperienza. Se volete spendere poco ed avere delle cuffie di qualità eccellente durante le vostre sessioni, date un’occhiata a questo video.

Utilizzando delle cuffie esterne, avrete una qualità audio notevolmente migliorata e potrete godere degli effetti surround che il vostro dispositivo non può riprodurre con lo speaker interno.

Accessori

A completare e migliorare completamente la nostra esperienza di gioco su Android poi ci pensano gli accessori. Mentre per il PC ci sono mouse e tastiera e per le console ci sono i comunissimi Joypad, dovete sapere che anche per Android sono disponibili dei controller di gioco davvero ottimi e con una sensibilità davvero degna di nota in grado di farvi dimenticare che quello che avete tra le mani è soltanto uno smartphone. Come ultimissima cosa, anche se non centra direttamente col gaming, è fondamentale fornirsi di un buon powerbank, il quale servirà a non far scaricare la batteria in circa 30 minuti mentre ci cimentiamo nei giochi. Di seguito vi mettiamo una lista di joypad e powerbank per Android tra i migliori sul mercato per rapporto qualità prezzo. Scegliete voi quelli che più fanno al caso vostro e quali acquistare.

Game controller per Android:




Powerbank per Android:






Speriamo che questa guida vi sia stata utile e se avete altri suggerimenti o nozioni che volete condividere con altri utenti per ottimizzare Android per i giochi, non esitate a scriverlo nei commenti di quest’articolo.

– 12 visite


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.