I migliori smartphone a meno di 100 euro del 2015

migliori smartphone a meno di 100 euro

Ecco a voi la classifica dei migliori smartphone a meno di 100 euro

Volete fare un regalo di Natale dal prezzo ”contenuto” ma che sia dei migliori? O semplicemente volete finalmente passare ad uno smartphone e abbandonare il vostro vecchio cellulare? O ancora volete un secondo smartphone ma che sia ”utilizzabile” e con tutte le funzioni che vi occorrono senza spendere una cifra? Beh, queste o qualsiasi siano le vostre esigenze, ecco a voi la lista dei migliori smartphone a meno di 100 euro del 2015.


I migliori smartphone a meno di 100 euro

  1. Wiko Sunset 2 – 52,24 € – Link Acquisto Amazon
    Si, vi sembra una cifra misera, ma il Wiko Sunset 2 ha tutto quello che serve per essere definito ”uno smartphone”. E’ un dual sim con processore dual core da 1,3 GHZ. 4GB di spazio espandibili con MicroSD e sistema operativo Android 4.4.4. Cosa volete di più a questo prezzo?
  2. Alcatel One Touch Pop 3 – 63,98 € – Link Acquisto Amazon
    Un altro ottimo dual sim ad un prezzo davvero conveniente. Tecnologia HSPA+, dual core da 1,3 GHZ, memoria da 4GB espandibile, gps e fotocamera da 3,2 megapixel. Il sistema operativo è Android 4.2
  3. Nokia Lumia 635 – 91 € – Link Acquisto Amazon
    Uno degli ultimi arrivati di casa Nokia. Per gli amanti di Windows Phone, ad un prezzo imbattibile! Schermo da 5 pollici, 8GB di memoria interna e fotocamera da 5 megapixel sono i suoi punti di forza.
  4. Samsung J100 Galaxy J1 – 89,90 € – Link Acquisto Amazon
    Si, non c’è bisogno di spendere centinaia d’euro per avere un Samsung Galaxy. Basta scegliere il J1. Si presenta con un dual core da 1,3 GHZ, 4GB di memoria espandibili, fotocamera da 5MP e addirittura la possibilità di girare video in 720p.
  5. LG Optimus L5 II – 85,55 € – Link Acquisto Amazon
    E tra i migliori smartphone a 100 euro, troviamo anche l’LG Optimus L2 II, con fotocamera da 5 megapixel, 4GB di memoria espandibile, display da 4 pollici, connettività HSDPA e gps incorporato.

202 visits

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *