iPhone 6S: Cos’è il 3D Touch? Come funziona?


iPhone 6S 3D Touch

Volete scoprire a cosa serve davvero la funzione 3D Touch prima di comprarvi un iPhone 6S? Eccovi tutte le risposte

Dal lancio dell’iPhone 6S, avvenuto poco tempo fa, Apple ha annunciato l’avvento della nuova tecnologia 3D Touch. Per chi già conosce la teconologia Force Touch, il 3D Touch non è altro che un miglioramento della stessa, mentre per chi non ne ha mai sentito parlare, si tratta della sensibilità del display che, con il 3D Touch, non diventa più sensibile solo al tocco, ma anche alla forza di pressione del tocco.

L’iPhone 6S, grazie al 3D Touch, è dunque in grado di rilevare quanta pressione si esercita sul display. Il 3D Touch e i nuovi controlli Multi-Touch funzionano assieme per molte attività. Quando si usa il 3D Touch, il display reagisce con una risposta discreta, un tocco leggero.

3D Touch: alcuni esempi di utilizzo

Prima di passare agli esempi di utilizzo del 3D Touch, dovete conoscere l’esistenza delle due nuove funzioni introdotte da Apple chiamate Peek e Pop.

Per farla facile, se andate nelle email e vi è appena arrivato un messaggio, potrete dare uno sguardo aprendone l’anteprima facendo una leggera pressione sullo schermo; questa è la funzione Peek. Se una volta dato lo sguardo all’anteprima del messaggio decidete di aprirlo, vi basterà fare una pressione più forte; questa è la funzione Pop.

Il 3D Touch è molto utile anche nella navigazione web. Ad esempio, mettiamo caso di ricevere un messaggio contenente un link. In questo caso, grazie alla funzione Peek potrete aprire un’anteprima del link senza uscire dalla schermata, decidendo poi di passare dall’anteprima al browser a schermo intero con la funzione Pop.

Altro esempio di utilizzo davvero interessante del 3D Touch lo possiamo trovare nello sfogliare le foto; se state scattando una sequenza di foto, grazie alla funzione Peek potrete vedere l’anteprima veloce di una foto appena scattata, mentre con la funzione Pop la aprirete a schermo intero.

Arrivando alla conclusione, il 3D Touch non è una vera e propria rivoluzione, ma una semplificazione concreta nell’utilizzo dell’iPhone, il che aumenta senza dubbio produttività e velocità nell’operare con il proprio dispositivo mobile.

– 820 visite


Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. 25 ottobre 2015

    […] un piccolo numero di utenti parla dei momentanei problemi software con 3D Touch, ad esempio nell’apertura canonica di link su Safari con il normale tocco. Per risolvere il […]

  2. 13 dicembre 2015

    […] al 3D Touch, che misura la pressione delle nostre dita sul touch, è possibile usare il nostro iPhone 6S come […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *